Maurizio Schincaglia: «Barça-Juve? Vedo favoriti i bianconeri»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex giocatore della Juventus, in passato anche tecnico nell’ambito del Settore Giovanile bianconero, a tutto campo su Juve-Barça, sull’attuale status di Dybala e sul match del ritorno al Camp Nou

Maurizio Schincaglia, la vittoria della Juventus contro il Barcellona può essere interpretata per certi aspetti anche come la vittoria di Massimiliano Allegri contro gli scettici?

«È indubbiamente la vittoria di Allegri e di tutto il suo staff tecnico, ma anche della società che gli ha messo a disposizione un’ottima rosa. Gli scettici? Lasciano il tempo che trovano».

La doppietta sigliata da Paulo Dybala potrebbe aver segnato la sua definitiva consacrazione nell’Olimpo dei “grandi” a livello mondiale?

«È decisamente un gran giocatore, da tempo si sta mettendo in evidenza per essere considerato a tutti gli effetti uno dei migliori al mondo».

In che condizioni fisiche e mentali arriverà la Juventus al quarto di ritorno al Camp Nou?

«Vedo favorita La Juve anche nella gara di ritorno. Onestamente fatico a pensare che il Barcellona possa ribaltare il risultato».

Qualora la squadra bianconera vincesse la Champions League sarebbe davvero la fine di un ciclo? Quali basi bisognerebbe gettare per un futuro ulteriormente ricco di successi?

«Difficile pensare chi possa vincere la Champions, gioca anche un po’ di buona sorte. Se vince la Juve vedo Spalletti come allenatore del futuro. Per quanto riguarda i giocatori c’è solo da integrare in alcuni reparti, ma senza stravolgere il gruppo».

Articolo precedente
dybalaMoviola Pescara-Juventus: bene le ammonizioni, ma manca un rosso
Prossimo articolo
juveLa Juve sbanca Pescara, 11 punti allo Scudetto