Evra si complimenti con la Juventus – FOTO

evra
© foto www.imagephotoagency.it

Senza rimpianti, il francese si congratula con i suoi ex compagni di squadra per aver raggiunto la semifinale di Champions League

Insieme sarebbe stato più bello, forse. Con il suo addio destinazione Marsiglia, infatti, Patrice Evra ha lasciato un sentimento di vuoto nell’ambiente bianconero in termini di “juventinità”: nonostante fosse a Torino da soli due anni e mezzo, infatti, un giocatore di ricca esperienza internazionale come il francese era riuscito ad incarnare alla perfezione la mentalità vincente che ha sempre contraddistinto la Juve ed, anzi, è stato lui stesso a darne enfasi. Nella prima parte della stagione corrente, infatti, non è stato sempre impeccabile dal punto di vista delle prestazioni, ma sull’indissolubilità del legame con i colori bianconeri c’è davvero poco da discutere.

I COMPLIMENTI – Tale legame è evidente ancora oggi. Al termine della sfida di ieri tra Barcellona e Juventus, infatti, Evra si è complimentato con i suoi ex compagni per la qualificazione in semifinale tramite il suo profilo Instagram ed ha specificato di non rimpiangere il suo approdo a Marsiglia ma di provare soltanto sentimenti di amore e rispetto verso i colori bianconeri e chi li indossa, che corre e suda ogni giorno per raggiungere soddisfazioni smisurate come quella di ieri sera.

Articolo precedente
Juve, hai una difesa oppure un muro?
Prossimo articolo
piquéJuve in semifinale, ecco le reazioni sui social