Connettiti con noi

News

Fabrizio Romano e quella telefonata: «Così ho dato lo scoop su Icardi»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

icardi

Fabrizio Romano, noto esperto di calciomercato, ha svelato un retroscena legato al passaggio di Icardi all’Inter

Il noto esperto di calciomercato e giornalista, Fabrizio Romano, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Transfermarkt, svelando degli interessanti retroscena legati alle trattative del presente e del passato. Queste le sue parole.

POGBA«Mi aspetto un cambiamento radicale rispetto a quello a cui eravamo abituati, in Italia come nel resto d’Europa. Il potere economico delle grandi, devastante nei confronti delle piccole, non sarà più tale: rimarrà ma in forma diversa. Ad esempio, se un club come la Juventus aveva nei piani un mercato all’insegna di un grosso colpo a stagione e di puntare a Pogba dopo Cristiano Ronaldo e de Ligt, dovrà cambiare strategia. Non mollerà la presa ma dovrà studiare un nuovo approccio. Allo stato attuale, investire 100 milioni per un solo giocatore senza inserire contropartite è complicatissimo».

SCOOP«Sicuramente quello di Icardi dal Barcellona alla Sampdoria. Ero in contatto con una persona che lavorava a La Masia e voleva dare risalto alle qualità dell’argentino; parlo di circa 13 anni fa, non era ancora così chiacchierato. Scrissi un articolo su di lui e Deulofeu, l’altro ragazzino che mi era stato segnalato, e quando passò alla Sampdoria e poi all’Inter avevo questo canale preferenziale che mi ha consentito di fornire con anticipo lo scoop. Mi ricordo ancora la sua telefonata: “La Juve continua chiamarmi senza sosta ma Icardi sarà l’ultimo grande acquisto di Massimo Moratti”, mi disse».

COLPI – «Per la Juve è sicuramente l’anno del centrocampo. Piace Arthur, anche se siamo agli albori della trattativa ed è possibile che vengano inserite delle contropartite. L’idea è quella di aggiungere maggiore qualità e, al contempo, reperire un altro centravanti nel caso partisse Higuain. Magari anche aggiungere un giocatore italiano».

Continua a leggere
Advertisement