Fallo di mano Nuytinck: Aureliano decreta il rigore in Juve-Udinese

© foto www.imagephotoagency.it

Douglas Costa realizza il secondo calcio di rigore di Juve-Udinese conquistato dopo il fallo di mano di Nuytinck sul tiro di Rugani

L’arbitro Aureliano di Bologna, dopo aver fischiato il rigore sul contatto Bernardeschi-Nicolas, assegna un altro penalty alla Juve.

Questa volta è il fallo di mano di Nuytinck ad obbligare il direttore di gara ad indicare il dischetto proprio per l’infrazione del difensore olandese sulla conclusione a botta sicura di Rugani.

Contro Nicolas ci va il brasiliano Douglas Costa che spiazza l’estremo difensore friulano portando a quattro le reti della Juve dopo la doppietta di Dybala e il gol di Higuain.