Fedele: «Ancelotti parla di scudetto e io mi arrabbio. Higuain…»

ancelotti
© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Fedele, ex dirigente sportivo ed ora commentatore tv, fa il punto sul difficile momento del Napoli tirando le orecchie ad Ancelotti

Enrico Fedele, ex dirigente e procuratore sportivo, ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Il commentatore televisivo ha tirato le orecchie ad Ancelotti, per alcuni proclami dell’allenatore del Napoli.

ANCELOTTI – «Ancelotti ha detto che il mercato del Napoli è stato da 10 e lode, si è preso una grande responsabilità, non bisogna illudere la gente. I tifosi erano convinti che con Ancelotti sarebbero arrivati due-tre top player».

HIGUAIN – «Fu De Laurentiis a portarlo a Napoli, fu una sua intuizione».

SCUDETTO – «Mi arrabbio quando il Napoli non è chiaro nella comunicazione, non bisognava parlare di Scudetto, la Juventus è di un altro pianeta. Ancelotti non è venuto qui a prendere la pensione, è uno che ne capisce di calcio, ha sempre gestito bene gli spogliatoi».