FIGC, Gravina difende il VAR: «Pochi errori, ma si può migliorare»

© foto www.imagephotoagency.it

Il neo-presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato del VAR e lo ha difeso dagli ultimi attacchi di qualche società

L’Italia si è ormai abituata al Video Assistant Referee. Sono ormai due stagioni infatti che il VAR fa parte del nostro campionato. Nonostante ciò, però, non si placano le polemiche di alcune società per qualche errore che permane. Gabriele Gravina, neo-presidente della FIGC, è intervenuto proprio sull’argomento VAR, dichiarando: «Gli errori sono stati limitati al minimo indispensabile, ma ci sono dei margini di miglioramento».

Articolo precedente
Juve Manchester United, quanti intrecci di mercato! Pogba in pole
Prossimo articolo
Supercoppa Italiana, Juve-Milan si gioca il 16 gennaio a Gedda