Connettiti con noi

News

Folha (Porto B): «C’è solo un errore da non commettere contro la Juventus»

Pubblicato

su

Antonio Folha, allenatore del Porto B, ha rilasciato un’intervista in vista del match di Champions League della prima squadra con la Juve

L’allenatore del Porto B, Antonio Folha, è stato intervistato da Tuttosport, parlando così in vista del doppio confronto in Champions League della prima squadra contro la Juve.

PORTO JUVE«Una gara molto equilibrata fra due squadre forti e con molta qualità nelle formazioni. Il confronto economico è improponibile perché troppo sbilanciato dalla parte della Juventus, ma in termini tecnici e tattici abbiamo dimostrato di poter stare fra le prime sedici della Champions League. Questo grazie anche a un’ottima organizzazione di gioco, un approccio molto aggressivo in ogni fase, sia quando attacchiamo e sia quando difendiamo, frutto della grande passione e dedizione che questo club ha sempre avuto e continua ad avere».

CRISTIANO RONALDO – «Quando giochi contro il migliore del mondo devi fare il triplo dell’attenzione. Non dobbiamo commettere l’errore di pensare che la Juventus sia solo Ronaldo, perché non lo è, ma la Juventus con Ronaldo è ancora più…Juventus!».

PIRLO – «È stato un immenso giocatore e conosce il calcio, lo conosce profondamente. In questo momento, come tutti gli allenatori, deve dimostrare di valere la panchina su cui siede, ha un grande nome, ma sa che nel calcio si viene giudicati per il lavoro e i risultati, non per il nome. A me sembra che per ora abbia svolto un eccellente lavoro».

LEGGI ANCHE: Probabili formazioni Napoli Juve: le ultime sulle possibili scelte di Pirlo