Formazioni Juve Udinese: le scelte di Allegri e Nicola

bentancur
© foto Mg Torino 24/11/2018 - campionato di calcio serie A / Juventus-Spal / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Rodrigo Bentancur

Cristiano Ronaldo in panchina, come Dybala e Mandzukic, Allegri si affida ad Alex Sandro: ultime sulle formazioni Juve Udinese

Massimiliano Allegri rispolvera Alex Sandro in attacco. L’idea, che diede non poche soddisfazioni per la prima volta al derby sul campo del Torino la scorsa stagione, è utile per dar fiato a tutto il reparto avanzato in vista del match di martedì contro l’Atletico. Contro l’Udinese, dunque, non ci sarà Cristiano Ronaldo, e neanche Dybala e Mandzukic (entrambi fino a ieri si sono allenati a parte), bensì il giovane Kean supportato proprio dall’esterno brasiliano. Il terzo in offensiva, con maggiori compiti difensivi rispetto agli altri due, sarà Bernardeschi: per lui l’ultima possibilità per convincere Allegri a schierarlo contro la formazione di Simeone già dal primo minuto.

Barzagli in difesa con Rugani, Spinazzola libero di spingere

Poche alternative, invece, a centrocampo. Con Khedira out e Pjanic squalificato, gli altri tre – Emre Can, BentancurMatuidi – dovrebbero scendere tutti in campo calibrandosi secondo le esigenze proprie anche in funzione della migliore condizione per mercoledì. Mentre dietro riposeranno sia Bonucci che Chiellini: si rivedrà Barzagli, in coppia con Rugani, insieme a Caceres e Spinazzola, con quest’ultimo libero di spingere maggiormente. Szczesny tra i pali.


Probabili formazioni Juve Udinese

Juventus (4-3-3): Szczesny; Caceres, Rugani, Barzagli, Spinazzola; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Alex Sandro.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Opoku; Teodorczyk, Stryger Larsen, Wilmot, Fofana, Zeegelaar; De Paul, Pussetto.