Futuro Buffon, il prossimo sodalizio potrebbe essere dirigenziale

buffon casillas
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano bianconero risulterebbe il profilo ideale per ricoprire in futuro un ruolo dirigenziale alla Nedved

Il suo valore in campo non lo si può di certo mettere in discussione, così come ciò che rappresenta da ormai più di un decennio nel mondo Juve. Gigi Buffon è un’icona, emblema sotto l’aspetto professionale, ma anche per quanto riguarda l’esposizione mediatica: più volte ci ha messo la faccia nel rappresentare l’intera società nei momenti bui (ricordate le roboanti dichiarazioni subito dopo Sassuolo-Juventus della scorsa stagione?). Ebbene, chi mai si stupirebbe perciò se una volta conclusa la carriera Buffon intraprendesse un percorso analogo a quello dell’attuale vice-presidente Pavel Nedved? Alla Juventus sanno bene che certi profili è bene non farseli sfuggire (come dimostra anche l’imminente collaborazione con Andrea Pirlo, nuovo ambasciatore bianconero). Oppure non è da escludere una eventuale scalata in Figc (Damiano Tommasi docet).

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di venerdì 24 marzo 201
Prossimo articolo
andrea agnelliAgnelli, torna tutto in discussione: «L’intercettazione non si trova»