Galliani, ‘benedizione’ a Pirlo: «Glielo dissi prima che allenasse la Juve»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha parlato di Andrea Pirlo allenatore della Juve in un’intervista

Intervistato da Sky Sport, Adriano Galliani ha commentato così l’avvio di stagione alla Juve di Andrea Pirlo. Le parole dell’amministratore delegato del Monza.

«La gestione di Andrea Pirlo in bianconero risente dell’assenza di quel fenomeno di Ronaldo. Se ci fosse stato, avrebbe vinto col Crotone e col Verona e in questo momento nessuno avrebbe detto niente. Ciò che mi rende orgoglioso è che Pirlo è tra quei giocatori nostri ad essere diventato allenatore. L’avevo incontrato tre giorni prima che diventasse tecnico della Juventus e gli dissi che era un predestinato e che sarebbe arrivato in prima squadra, ma non pensavo così presto…».

LEGGI ANCHE: Ricorso Juve-Napoli: il comunicato del Collegio di Garanzia del CONI

Condividi