Ghirelli inquadra il momento: «È tutto anomalo, se pensiamo al protocollo in Serie A…»

© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Ghirelli, presidente di Lega Pro, ha rilasciato un’intervista per inquadrare la situazione nel calcio italiano

Ai microfoni di Binario Sport, Francesco Ghirelli è tornato a parlare della difficile situazione relativa al campionato di Lega Pro. Queste le dichiarazioni del presidente, riprese da Tuttoc.com.

«Penso di aver fatto un percorso alla luce del sole, confortato da un voto di un Assemblea molto partecipata. Se pensiamo che ad oggi non sappiamo per la Serie A quale sia il protocollo per gli allenamenti dà il quadro di quanto sia difficile la situazione. È una situazione anomala per il calcio ma anche per tutti gli altri settori. Alcune misure come la cassa integrazione sono state portate a casa. Quattro anni fa la Lega Pro è passata da novanta squadre a sessanta ma non abbiamo ottenuto risultati grandissimi».