Connettiti con noi

Hanno Detto

Giaccherini: «Conte tra i primi 4 allenatori in Europa. Ecco dove andrà»

Pubblicato

su

Emanuele Giaccherini parla dell’Italia protagonista agli Europei: ecco le dichiarazioni dell’ex centrocampista di Juventus e Napoli

Emanuele Giaccherini ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Le sue parole sull’Italia e Euro2020 riportate da CalcioNews24.com.

ITALIA – «Io sarei sicuramente convocato? Ora credo che Mancini abbia tante frecce al suo arco, ha un’ampia scelta, tanti giovani e tanti giocatori forti che meriterebbero tutti di essere convocati. Io sono convinto che l’Italia possa essere protagonista fino alla fine, ha dimostrato di potersela giocare con tutte, soprattutto da quella gara contro l’Olanda, vincendo partite del genere si possono candidare per essere protagonisti a questo Europeo. Poi è logico che vincere è sempre difficile, ci sono tante variabili, la strada però è quella giusta, possono arrivare in fondo. Nel nostro Europeo arrivammo a giocarci la finale contro la Spagna con 6-7 calciatori fuori. Ora ci sono calciatori come Chiellini, Bonucci, Immobile che sono navigati e altri alla prima grande esperienza ma già in grandissime squadre, come Barella e Chiesa. Io ho giocato con Jorginho a Napoli, è straordinario, vede le giocate prima degli altri».

FUTURO CONTE – «Conte è tra i primi quattro allenatori in Europa. Il suo futuro? Per come stanno andando le cose sulle panchine europee potrebbe andare al Real Madrid o al Tottenham. Se andasse al real sarebbe il coronamento della sua grande carriera da allenatore».