Campioni dentro e fuori dal campo: Gigi risponde a Rakitic

buffon
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole d’elogio pronunciate ieri in conferenza stampa da Ivan Rakitic hanno commosso il capitano della Juventus

Il fatto che l’Italia e con essa soprattutto il suo capitano Gigi Buffon non prenderanno parte ai prossimi Mondiali di Russia del 2018 ha lasciato a bocca aperta ed amareggiato un po’ tutto il mondo del calcio. A manifestare tale delusione, ci ha pensato un giocatore che, purtroppo per noi, ha già purgato ben due volte il portierone bianconero con la maglia del Barcellona: si tratta del centrocampista Ivan Rakitic, il quale è andato in gol contro la Juve lo scorso 12 settembre e, soprattutto, nella finale di Berlino del 6 giugno 2015.

LA RISPOSTA DI GIGI – Nella conferenza stampa di ieri, infatti, il croato ha speso parole d’elogio nei confronti di Buffon, dicendo che assistere alle lacrime versate dopo la gara contro la Svezia ha fatto male a tutti ed affermando che se avesse potuto gli avrebbe lasciato giocare almeno un minuto del prossimo mondiale al suo posto. Parole di illimitata stima e di affetto, alle quali Buffon ha risposto tramite Twitter in maniera ironica. Nel post sottostante, infatti, Gigi scrive: «Caro Ivan Rakitic, come portiere potrei ancora giocare ma giocare nella Croazia come centrocampista al tuo posto potrebbe non essere una bella idea: lo dico per te. Scherzi a parte, le tue parole sono state un fantastico regalo per me». E poi, un altro messaggio rivolto a Jordi Alba: «Grazie a te e grazie a Jordi Alba: la mia maglia ti sta aspettando».