Connettiti con noi

Hanno Detto

Giletti: «Vlahovic fa reparto da solo. Dybala? La strategia della Juve è chiara»

Pubblicato

su

Giletti: «Vlahovic è un giocatore in grado di fare reparto da solo. Dybala? La strategia della Juve sembra chiara»

Il conduttore televisivo e tifoso della Juve Massimo Giletti ha parlato ai microfoni di Gazzetta.it per commentare l’imminente arrivo a Torino di Dusan Vlahovic. Le sue parole.

DYBALA – «Dubito che la Juve dal punto di vista economico possa sostenere entrambe le operazioni, con giocatori che hanno stipendi da 7-8 milioni, e quindi credo che l’acquisto di Vlahovic rientri nella strategia del dopo Dybala, quella che prevedeva l’arrivo di un centravanti forte, vero. Per me l’acquisto di Vlahovic ci racconta che Dybala lascerà la Juventus, che il club ha visto nel serbo il dopo-argentino».

VLAHOVIC – «È un grandissimo acquisto ed un giocatore che fa reparto da solo. Complimenti a chi ha manovrato in silenzio e bene. Ora però il problema della Juventus sarà servirlo. Nella Juve di oggi farà fatica anche lui a segnare, perché non solo la squadra fatica a trovare il gol, ma è anche abbastanza disastrosa negli ultimi 20 metri. Allegri lo dice dopo ogni partita, sottolineando come i suoi commettano errori di scelte ed errori tecnici. Il livello del centrocampo della Juve deve alzarsi, è il tassello fondamentale per rinascere».

OBIETTIVI – «La Juve farà bene a mantenere i piedi per terra con grande umiltà. E darsi la prospettiva di tornare ad avere un centrocampo degno di quello che le ha fatto vincere tanti scudetti. Nell’attuale centrocampo manca qualità tecnica e maturità caratteriale, la fame di arrivare».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA ESCLUSIVA A GILETTI REALIZZATA DA JUVENTUSNEWS24