Giovanili, week-end pasquale positivo per le categorie cadette bianconere

© foto Massimo Pinca

La Primavera di Fabio Grosso vince e ipoteca aritmeticamente la qualificazione alle fasi finali per lo scudetto. Buoni i tornei disputati da Under 17 e Under 16

Una Pasqua con i fiocchi per il Settore Giovanile bianconero. La Juventus di Fabio Grosso batte 1-0 l’Ascoli (decisiva la rete del francese Leris) e blindano la qualificazione aritmetica per le Final Eight Scudetto. Buona prova anche per gli Under 17, che si classificano ottavi al torneo internazionale “ABN Amro Future Cup”, giocato al “De Toemkost” di Amsterdam, storica sede delle giovanili dell’Ajax. Al “Memorial Gusella”, invece, l’avventura degli Under 16 si è conclude solamente al quarto posto: nella fase a gironi sono arrivati un secco 3-0 (Diallo, Ramadan, Pinto) contro il Barcanova, replicato contro il Rivoli (doppietta di Diallo e Volpatto), e un 3-1 contro l’ Hapoel Nazareth (Diallo, Mensa, Depanfilis). Poi, doppio ko: in semifinale vince il CSKA Mosca per 1-0, nella finale terzo/quarto posto stappa lo champagne (o meglio… rompe l’uovo!) la Pro Vercelli (2-0).

Articolo precedente
juveLa Juventus è atterrata a Barcellona, tra poco la conferenza di Allegri
Prossimo articolo
Allegri: «Freddi e lucidi per eliminare il Barcellona»