Girelli: «Conquistato un obiettivo ce n’è subito un altro»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiana Girelli si racconta: tra sogni, passioni, campo e Juventus Women. Le parole dell’attaccante bianconera

In un’intervista rilasciata a Juventus TV, Cristiana Girelli si racconta. Le parole dell’attaccante bianconera sulle ultime sfide della sua squadra.

HELLAS VERONA«Contro il Verona è stata una partita fondamentale che arrivava subito dopo la Supercoppa. La Juve ti insegna che conquistato un obiettivo ce n’è subito un altro quindi la Supercoppa è andata subito nel dimenticatoio. Sono contenta perché ultimamente sto trovando la via del gol, era importante mantenere la scia delle vittorie».

MILAN«Sapevo che c’era anche la mia famiglia a vedermi e avrei voluto giocare a calcio e invece non abbiamo potuto».

ROMA«La vittoria con la Roma è molto importante, sia perché veniva dopo la partita contro il Milan dove abbiamo perso 2 punti, sia perché giocavamo dopo le nostre dirette concorrenti che avevano vinto il gioco prima. Siamo entrate in campo solo con l’obiettivo di vincere. La vittoria è stata raggiunta con cattiveria e carattere che la Juve ti insegna ad avere».

Condividi