Juventus Women, Girelli: «Lione e la Champions, ecco cosa ho pensato»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni dell’attaccante della Juventus Women Cristiana Girelli sul ko delle bianconere con il Lione

Intervistata da Juventus Tv, Cristiana Girelli ha parlato anche del doppio confronto con il Lione che ha visto uscire la Juventus Women in Champions. Ecco le sue parole.

LIONE – «C’è tanta delusione e tanto rammarico, sono da tre anni alla Juve e non siamo mai riuscite a superare il primo turno. Il livello in Europa si è alzato, perché se pensiamo ai quarti di finale del Brescia con il Wolfsburg, la semifinale del Bardolino nel 2012, il livello si è alzato, una semifinale di allora equivale a un ottavo di adesso. Dispiace perché abbiamo incontrato le due finaliste di Champions con Barcellona e Lione ma quest’anno abbiamo dimostrato il percorso di crescita e ce la siamo giocata, abbiamo impegnato il Lione. La partita di ritorno non cancella quanto fatto all’andata. La prestazione ci ha portato a sognare, a fine primo tempo guardando il punteggio che era sul 2-1 ho pensato: ‘ma è vero o sto sognando?’ e con un pizzico di attenzione in più potevamo portare a casa un pari. Poi la partita di ritorno è stata diversa ma servirà per il percorso di crescita».

LEGGI ANCHE: Juventus Women, gli impegni delle bianconere dopo la sosta

Condividi