Contro gli Spurs si giocherà a Wembley: per la Juve è la prima volta

champions
© foto Massimo Pinca

Nonostante le innumerevoli trasferte oltremanica, la Juve non aveva mai giocato nella casa della nazionale inglese

L’estate della Juve è stata ricca di impegni prestigiosi. Nella tournée americana, infatti, i bianconeri sono stati protagonisti nell’International Champions Cup ed hanno sfidato squadre di blasone quali Barcellona, Psg e Roma ed ora hanno anche l’occasione di volare in Inghilterra per sfidare il Tottenham prima di affrontare la Lazio nella sfida che assegnerà la Supercoppa Italiana il 13 agosto.

PRIMA VOLTA A WEMBLEY – La sfida contro gli Spurs, oltretutto, avrà un sapore speciale per i bianconeri: nonostante le diverse trasferte in terra britannica, infatti, la Juve quest’oggi sarà ospite del prestigiosissimo stadio di Wembley (la casa della nazionale inglese) per la prima volta nella sua storia. Tra i precedenti in terra inglese, tuttavia, pochi portano bei ricordi al popolo juventino: l’ultimo in ordine cronologico risale alla Juve di Conte che, al primo anno in Champions, pareggiò allo Stamford Bridge contro il Chelsea in rimonta, per poi travolgere i blues allo Juventus Stadium con un netto 3-0.

Articolo precedente
benatiaJuve, scocca l’ora di Benatia: il marocchino studia da leader
Prossimo articolo
Juve, pronta all’ultimo anno di Buffon? Continuerà solo se…