Gli ultimi precedenti dicono Juve: ma questa Samp può far paura

giampaolo
© foto www.imagephotoagency.it

I blucerchiati sono la sorpresa del campionato: la formazione di Giampaolo, infatti, occupa il sesto posto in classifica a quota 23 punti

A giudicare da queste prime 12 giornate di campionato, sembra che la Sampdoria possa diventare l’Atalanta dell’anno scorso, ovvero quella squadra che, partendo da outsider, finisce per andare ad occupare le zone nobili della classifica e per strappare, come nel caso dell’Atalanta, un biglietto per l’accesso in Europa League. Il prossimo avversario dei blucerchiati, tuttavia, sarà la Juventus campione d’Italia ed i numeri non confortano il tecnico Marco Giampaolo in quanto, nei 118 confronti totali in Serie A, la Doria ha collezionato soltanto 24 vittorie, contro le 57 ottenute dai bianconeri.

A MARASSI LA JUVE FATICA – Allo stadio Luigi Ferraris, tuttavia, la Juventus non ha mai avuto vita facile: delle 24 già citate vittorie ottenute dalla Samp contro la Signora, infatti, ben 19 sono arrivate tra le mura amiche, mentre i bianconeri sono riusciti ad espugnare Marassi soltanto 22 volte nei 59 incontri disputati. Lo score degli ultimi anni, ad ogni modo, vede in netto vantaggio la formazione campione d’Italia anche nelle gare giocate a Genova, in cui i bianconeri hanno collezionato quattro vittorie consecutive nelle ultime quattro trasferte: l’ultima vittoria ottenuta dalla formazione blucerchiata, invece, risale al 18 maggio 2013, data che corrispose all’ultima giornata del campionato 2012/2013 ma in cui la Juve si presentò a Marassi già con lo scudetto cucito sul petto.