Grazie Napoli e un bacione a Quagliarella: la Juventus è già sola

juventus gol
© foto www.imagephotoagency.it

La sconfitta degli azzurri di Ancelotti al Ferraris lancia già i ragazzi di Allegri. L’eurogol di Quagliarella condanna il Napoli e fa sorridere la Juventus

Sono passate soltanto tre giornate ma la Juventus si è già privata dell’indesiderata compagnia in vetta alla classifica. Pur non luccicando la squadra di Allegri non ha sbagliato nessuno degli appuntamenti di inizio campionato, facendo intravedere un potenziale di primo livello.

I bianconeri, a punteggio pieno, si sono scrollati di dosso un Napoli disastroso in quel di Genova. La squadra di Ancelotti, completamente appannata, capitola sotto i colpi di Defrel ed il capolavoro di Quagliarella. L’ex di turno non esulta ma mortifica i cuori azzurri, almeno quanto fa sorridere quelli bianconeri. Che festeggiano e si godono la prima mini-fuga della stagione, propiziata anche dal ko della Spal contro il Toro.

Articolo precedente
dybalaDybala, si mette male: va in Nazionale mentre Allegri lavora con CR7 e Mandzukic
Prossimo articolo
douglas costaDouglas Costa difende Dybala: «Troppa panchina? Le partite si vincono in 14»