Haaland: «Vi racconto come sceglierò la mia prossima squadra»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del giovane centravanti del Borussia Dortmund Erling Haaland, accostato a più riprese anche alla Juve

Erling Haaland rimane in orbita Juve. Il centravanti classe 2000, ora al Borussia Dortmund, ha parlato al canale norvegese Eurosport, raccontando i fattori che lo spingono a scegliere un determinato club: «Il timing è tutto. Devi capire quanto sei forte, quanto è buono il club, come ti tratterebbero, come potrebbero farti crescere, devi vedere le persone che ci lavorano».

«Mi sono sempre detto di non sopravvalutarmi, perché esistono tantissimi giocatori forti. Per questo è sempre stato importante per me pensare di non essere più forte di quanto lo sia davvero. Quando scelsi il Salisburgo, c’erano tanti club che mi cercavano ma capii in fretta che quello austriaco era il migliore per me».

Condividi