Handanovic: «C’è fastidio quando non vinciamo. Non sono preoccupato»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il pareggio contro il Cagliari firmato da Nainggolan, Samir Handanovic parla del momento dell’Inter. Le sue parole

Delusione in casa nerazzurra dopo il pareggio con il Cagliari. Al termine del match, Samir Handanovic ha parlato così a Sky Sport.

PAREGGIO «Il fastidio nasce sempre quando non si vincono le partite, noi vogliamo sempre vincere. Non siamo riusciti a sfruttare le occasioni avute».

ARBITRAGGIO «Sicuramente non abbiamo pareggiato per colpa dell’arbitro, ci siamo lamentati solo perché non è stato fischiato nessun fallo per i nostri attaccanti invece per loro sì. Non incolpiamo l’arbitro per il nostro pareggio, dobbiamo cercare di chiudere le partite prima e in quel caso non si sarebbe parlato di tutto questo».

MOMENTO «Preoccupato? No perché noi comunque creiamo, poi la squadra è stata meno brillante e ci può stare. Creiamo tanto, ma alla fine manca un po’ di qualità in avanti. È un momento, sicuramente è più preoccupante quando non crei occasioni».

PRESSIONE«No, l’Inter deve stare sempre lassù e ambire a traguardi importanti».

Condividi