Higuain avverte: «Con l’Inter sarà una battaglia»

higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Il Pipita tiene alta la concentrazione in casa Juve in vista del big match di sabato sera contro l’Inter. E Gonzalo Higuain ha anche un messaggio per tifosi del Napoli

È diventato decisamente un leader di questo spogliatoio Gonzalo Higuain. Lo vedi da come si muove in campo, lo vedi da come dialoga coi compagni, lo vedi anche dalle dichiarazioni. Dopo l’exploit del San Paolo e la buona prestazione del Pireo, il Pipita è pronto a ripetersi anche nel prossimo, fondamentale, match di campionato contro l’Inter di Spalletti e Icardi. Gonzalo ha presentato la partita in questione come un’autentica “battaglia”, invitando i compagni alla massima attenzione. E poi ecco la consueta frecciatina ai tifosi del Napoli, immancabile. Così Higuain ai microfoni di Sky Sport.

LA BATTAGLIA – «L’Inter è un avversario ostico, duro, allenato da un grande tecnico. Sarà una battaglia, speriamo di prenderci questo primato in attesa del risultato del Napoli. Dobbiamo fare una grandissima partita e conquistare tre punti importanti in ottica scudetto».

NAPOLI – «La vittoria contro il Napoli? Siamo risusciti a non subire gol e contro il Napoli al San Paolo è praticamente impossibile, quindi abbiamo fatto una grande partita. I tifosi azzurri? Io non cambierò mai idea su quei a tre anni di Napoli, i tifosi sono stati fantastici. Poi ognuno è libero di esprimere come vuole il proprio dissenso. Se penso che un giorno il rapporto possa tornare normale? Questa è una domanda che bisogna porre ai tifosi del Napoli».

OTTAVI – «Chiunque sarà il nostro avversario non ha importanza perché in Champions bisogna affrontare tutti gli avversari. C’è convinzione di poter far bene anche quest’anno».

MI MANDA MESSI – «Messi mi rivuole in Nazionale? Sono felice, con lui c’è un ottimo rapporto».

Articolo precedente
Pallone d’Oro 2017: trionfo Cristiano Ronaldo, Buffon solo quarto
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di venerdì 8 dicembre 2017