Higuain, il segreto è nella testa: va in vacanza col preparatore atletico!

© foto www.imagephotoagency.it

Tempo di vacanze per la Juventus, ma Higuain preferisce invece tornare a casa in Argentina e non sarà da solo

Nove giorni di riposo per i giocatori  della Juventus. Molti scelgono mete turistiche, Gonzalo Higuain invece preferisce tornare a casa nella sua Argentina. Insieme a lui ci sarà anche un preparatore della squadra bianconera, che lo seguirà quotidianamente negli esercizi assegnati per rimanere in forma. La Juventus invierà un preparatore anche a Dubai, dove ci sarà un alta concentrazione di giocatori bianconeri in vacanza. Per tutti sarà un riferimento giornaliero, per non perdere la continuità, in vista della ripresa della stagione.

Higuain quindi continuerà ad allenarsi quasi a pieno regime tra le mura di casa sua, lontano da distrazioni extra calcio. Sempre più un campione il Pipita sia in campo, dove anche se non segna da un po’ di partite è cresciuto ancora a livello di leadership e di aiuto alla squadra, sia nella vita privata. Visti i problemi di peso avuti nelle passate stagione, in particolare nei periodi post vacanze, il bomber bianconero ora in ogni momento della sua giornata non vuole perdere nemmeno un minuto senza dedicarsi all’allenamento. Higuain è ormai mentalizzato totalmente col mondo Juve, mostrando enormi differenze rispetto a quando indossava la maglia del Napoli, soprattutto a livello di professionalità. Il suo amore per i colori bianconeri l’abbiamo visto anche nell’esultanza al gol di Douglas Costa nel derby di Coppa Italia. Ormai questi colori gli appartengono e lui, ogni giorno che passa, farà qualcosa in più per aiutare la Juventus a raggiungere nuovi obbiettivi.