Howedes-Juve, è fatta: domani le visite mediche. Ecco quanto è stato pagato

howedes
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore tedesco dello Schalke 04 è pronto a lasciare il club tedesco. La Juventus incontrerà i teutonici per Howedes. Domani le visite mediche – 29 agosto

E’ fatta: Benedikt Howedes diventerà molto presto un nuovo giocatore della Juventus. Il jolly difensivo lascerà lo Schalke per firmare con la Juve. Ieri è stata raggiunta l’intesa tra le parti e ora bisognerà limare i dettagli e sbrigare le pratiche per l’arrivo in Italia del campione del Mondo. La Juventus verserà 15 milioni di euro nelle casse dello Schalke 04: prestito con diritto di riscatto e non obbligo a 3 milioni di euro più 12 milioni per l’eventuale riscatto (compresi 2di bonus). Gli inserimenti di Liverpool e Leicester hanno complicato le cose ma la Juventus ha chiuso l’accordo e il giocatore potrebbe arrivare in Italia nelle prossime ore per sostenere, nella giornata di domani, le visite mediche.

Howedes-Juve, è fatta: incontro positivo con lo Schalke- 28 agosto, ore 13.40

Passi in avanti importanti tra la Juventus e lo Schalke 04 per Benedikt Howedes. L’incontro tra le parti, andato in scena quest’oggi, sembra aver dato riscontri positivi. Secondo “Sky Sport” crescono in queste ore le quotazioni dell’eclettico difensore dello Schalke 04. L’esito dell’incontro è stato positivo e già nelle prossime ore o molto probabilmente domani potrebbe arrivare l’annuncio dell’accordo. Intesa trovata sulla base di un prestito con diritto di riscatto e non obbligo. Ha vinto la Juve. Niente obbligo di riscatto dunque. Nelle prossime ore il difensore di 29 anni lascerà la Germania per volare in Italia. E’ pronta per lui una nuova avventura, alla Juventus.

Howedes-Juve: oggi incontro importante con lo Schalke – 28 agosto, 12.40

La Juventus continua la sua bramosa ricerca del difensore. Leonardo Spinazzola è tornato prepotentemente d’attualità ma i bianconeri continuano a inseguire Benedikt Howedes. Il duttile difensore dello Schalke 04 è rimasto in panchina nell’ultima sfida, chiaro segnale di un addio ormai imminente. La Juventus ci prova e ci proverà ma l’affare si farà solo alle condizioni dei bianconeri, come ha svelato Marotta nei giorni scorsi.

La formazione bianconera, secondo “Tuttosport“, incontrerà quest’oggi lo Schalke per discutere i termini dell’affare. La Juve ingaggerà il difensore solo in prestito con diritto di riscatto mentre i tedeschi vorrebbero cedere in prestito con obbligo. Al momento non c’è accordo nemmeno sulle cifre e per questo la Juve potrebbe inserire anche dei bonus nell’affare.

Condividi