Icardi punge i bianconeri: «La Juve è la squadra a cui mi piace segnare di più»

higuain-icardi-2016
© foto www.imagephotoagency.it

Sono in effetti ben sette le marcature realizzate dall’attaccante argentino contro la Juventus nelle nove gare disputate

Rientrato l’allarme per una lesione muscolare che i tifosi interisti temevano avesse patito nella sfida di domenica contro il Torino, Mauro Icardi ha rilasciato queste dichiarazione ad Inter TV: «La squadra contro cui mi piace di più far gol? La Juve. Segnare alla nostra rivale storica e nella sfida che rappresenta il Clasico d’Italia rappresenta sempre un’emozione unica».

7 GOL IN 9 GARE – L’abbiamo capito, caro Maurito: con le maglie di Sampdoria ed Inter, infatti, l’attuale numero 9 nerazzurro ha messo a segno ben sette reti nei nove incontri disputati contro la Juventus. Ai tre siglati con la casacca blucerchiata vanno appunto aggiunti quattro gol in nerazzurro ai danni dei bianconeri: nelle prime due circostanze i nerazzurri conquistarono due pareggi per 1-1 (il 14 settembre 2013 a San Siro ed il 6 gennaio 2015 allo Stadium), mentre l’ultima marcatura di Icardi (risalente al 18 settembre 2016) valse addirittura la vittoria interista per 2-1. L’argentino, tuttavia, non ha un bel ricordo dell’ultima sfida contro i bianconeri: lo scorso 5 febbraio, infatti, l’Inter di Pioli fu sconfitta per 1-0 ed Icardi incassò grazie alla prova Tv ben due turni di squalifica, reo di aver colpito con una pallonata il direttore di gara Rizzoli nei minuti conclusivi del match.

Articolo precedente
Juve, senti l’accusa di Hernanes: «A Torino non giocavo nel mio ruolo»
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di giovedì 9 novembre 2017