Connettiti con noi

News

Insulti razzisti a Maignan: la Juve ha individuato il colpevole. Espulsione e denuncia

Pubblicato

su

La Juve ha individuato il colpevole degli insulti razzisti rivolti a Maignan prima della sfida contro il Milan

La Juve ha individuato il soggetto colpevole di aver rivolto insulti razzisti al portiere del Milan Maignan durante il pre partita della sfida di domenica scorsa all’Allianz Stadium.

L’uomo, un rappresentante sindacale di Rovigo, è stato denunciato per istigazione razziale in violazione al regolamento dello stadio della Juve. Oltre a questo, è stato espulso dallo Juventus Club di Verona di cui era membro. Anche se non ha ancora ricevuto il Daspo non potrà comunque entrare allo stadio. La sanzione per la violazione del regolamento dell’impianto sportivo, l’Allianz Stadium, prevede infatti che la Juventus possa vietarli di sua iniziativa l’ingresso.