Connettiti con noi

News

Inter-Juve con l’acqua alla gola: chi ha più da perdere?

Pubblicato

su

L’attesa domenica di Inter Juve metterà le due più grandi nemiche di fronte allo specchio dopo l’inizio a singhiozzo

(di Sandro Dall’Agnol) – In questo Inter-Juve ci si gioca davvero una fetta importante di stagione. Potrebbe sembrare la solita frase fatta piuttosto fuori luogo se utilizzata all’alba del 24 di ottobre. Eppure il ritmo spedito in vetta alla Serie A non sembra lasciare spazio alle perdite di tempo e, tantomeno, di punti.

I campioni d’Italia di Simone Inzaghi non hanno saputo sin qui mantenere la necessaria continuità, alternando sprazzi di gioco spumeggiante a lunghe fasi di anonimato. Due facce della stessa medaglia che nella batosta dell’Olimpico contro la Lazio sono emerse in tutta la loro crudezza.

L’immediato riscatto in Champions League potrebbe però aver restituito certezze a un gruppo esperto e vincente, capace lo scorso gennaio di stritolare e dominare i rivali di sempre a San Siro. D’accordo, il mondo nerazzurro si è completamente rovesciato nell’estate di passione ma il ricordo di quell’ineluttabile superiorità dimostrata non può essere poi così lontano.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM