Biava: «Tempo di sfatare il tabù Inzaghi-Sarri. La Lazio sta volando»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore della Lazio, Giuseppe Biava, parla della gara di sabato che vedrà la Juventus contrapposta alla squadra di Inzaghi

Giuseppe Biava, ex difensore della Lazio, ha parlato della prossima sfida tra i biancocelesti e la Juve. Ecco le sue parole a Lazio Style Channel.

LA GARA«La Lazio sta volando. È tempo di sfatare il tabù tra Inzaghi e Sarri. I biancocelesti vengono da 6 vittorie consecutive, stanno esprimendo un bel gioco. Mentre la Juve l’ho vista in difficoltà contro il Sassuolo. Loro sanno sempre come reagire ai momenti complicati, ma può essere l’occasione giusta per portare a casa i tre punti».

JUVE«Chiellini è una perdita importante per la Juve, che ne ha risentito a livello di gol subiti. La tipologia di gioco che vuole inculcare Sarri deve essere ancora assimilata dai giocatori. Prima, con Allegri, se i bianconeri andavano in vantaggio per gli avversari era difficile persino fare un tiro in porta, non solo segnare. Sarri vuole che la squadra pressi più alta, quindi è più semplice che prenda gol rispetto al passato».

DE LIGT – «Ha 19 anni, era normale che all’inizio soffrisse il passaggio dal calcio olandese a quello italiano. Tutta la difesa è andata in difficoltà per il cambio di allenatore in realtà. Nell’uno contro uno però de Ligt è tosto da superare, ma essendo abituato ad aggredire in avanti forse lo si può aggirare con dei lanci a scavalcare la difesa. Così si può fare male alla Juve».