É Ital-Juve? I conti non tornano

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Questa sera contro l’Albania il ct Ventura schiererà 3 juventini dall’inizio, ma con Gagliardini e D’Ambrosio l’Inter ha raggiunto i bianconeri

Con Chiellini e Marchisio non convocati questa Nazionale in versione anti-Albania e anti-Olanda è quella meno rappresentata da giocatori della Juventus negli ultimi anni. Conte all’Europeo ne chiamò 6 (i soliti Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Marchisio più Zaza e Sturaro), con Rugani riserva. Ora siamo a quattro: la BBC (senza C) e Rugani. Mancano centrocampisti e soprattutto attaccanti, considerando che in rosa i bianconeri in quel ruolo non hanno italiani. Ma c’è da consolarsi con gli argentini e la difesa sempre più azzurra, vedi i prossimi innesti di Caldara e (forse) Spinazzola.

MILANO PIU’ PRESENTE– L’Inter a quota 4 (D’Ambrosio, Gagliardini, Candreva, Eder) raggiunge i bianconeri come squadra più rappresentata. Subito sotto il Milan, grazie a Donnarumma, De Sciglio e Romagnoli. Segno finalmente di una italianità che faticava a manifestarsi sotto il Duomo, nonostante closing e dollari asiatici vari. Almeno per queste due partite non è più solamente Ital-Juve.

Articolo precedente
gianluigi buffonTutti gli esordi di Gianluigi Buffon
Prossimo articolo
supporters juve padovaSupporters Juve 1897: da Padova grande attesa per JuNews24!