Connettiti con noi

News

Italia Macedonia del Nord: testa sgombra e l’errore da non commettere

Pubblicato

su

Stasera Italia Macedonia del Nord regalerà la prima sentenza in chiave qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar

(di Sandro Dall’Agnol) – Eh insomma, un pizzico di amaro in bocca ancora si percepisce ragionando su questa sfida Italia Macedonia del Nord di cui, onestamente, avremmo fatto volentieri a meno. Eppure siamo qua a dover trepidare per scongiurare lo spettro di un’eliminazione che sarebbe sportivamente drammatica.

Chiaro che l’avversario non possa e non debba preoccupare in valore assoluto, anche se i balcanici potranno contare su una certa leggerezza d’animo e di pensiero che difficilmente gli Azzurri avranno. Ci sarà però la calorosa spinta del Renzo Barbera a rinforzare lo spirito di Jorginho e compagni, contro un avversario che non avrà più l’esperienza di Pandev al centro dell’attacco, né la classe del centrocampista del Napoli Elmas, squalificato.

Al netto dell’ampio divario tecnico e tattico, l’Italia dovrà però evitare di commettere un errore che sarebbe pericolosissimo. Ovvero pensare con troppa insistenza all’eventuale finale di martedì con il Portogallo che, inutile negarlo, è la prospettiva che ci attende e ci preoccupa. Ma ci sarà tempo e modo, fondamentale focalizzare un passo alla volta e non farsi travolgere da ansia e frenesia.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’EDITORIALE DI CALCIONEWS24