La partita di Giorgio Chiellini: la centesima in azzurro è galvanizzante

chiellini
© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Chiellini nel match di Nations League contro il Portogallo raggiunge le 100 presenze con la Nazionale italiana. Riviviamo la sua partita

L’Italia-Portogallo della bandiera bianconera, Giorgio Chiellini, inizia con la premiazione per un traguardo glorioso, che pochi nella storia del calcio possono vantare: le 100 presenze con la maglia della Nazionale Italiana.

Galvanizzato dal riconoscimento, il numero 3 azzurro nel primo tempo erige letteralmente un muro mostrandosi insuperabile prima su Bruma al 10′, salvando un gol che sembrava ormai segnato, e pochi minuti dopo evitando il contropiede portoghese con una diagonale perfetta. Quando, invece, l’Italia alza il baricentro il difensore bianconero si dimostra molto utile nel dare apporto alla manovra offensiva, anche con aperture precise “alla Bonucci”.

Nella seconda frazione di gioco il Portogallo cresce e Chiellini è prezioso con la sua esperienza a contenere le scorribande avversarie aiutando la Nazionale a tenere la porta inviolata, ma in attacco l’Italia non riesce a concretizzare e andare, dunque, oltre lo 0-0 che non basta per continuare a sognare il primo posto, matematicamente conquistato dai lusitani.

Ottima prestazione di Giorgio Chiellini ed in generale della formazione azzurra, che non riesce però, nonostante il gioco offerto, a regalare al centrale bianconero una vittoria per festeggiare al meglio.

Articolo precedente
chielliniChiellini: «Stiamo crescendo ma manca lucidità nei momenti decisivi»
Prossimo articolo
bonucciBonucci: «Fischi? La mamma degli imbecilli è sempre incinta»