Ivano Sorrentino a RBN: «Terrei fuori Ronaldo per tutelarlo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ivano Sorrentino, ex giocatore delle giovanili della Juve, ha parlato dell’attacco bianconero: le sue parole

L’ex giocatore Ivano Sorrentino, con un passato nelle giovanili della Juve, ha parlato a Radio Bianconera dell’attacco bianconero.

ATTACCO «Sicuramente non è facile in questo momento. L’allenatore deve vedere chi sta meglio, ma io punterei su Higuain e Dybala. È vero che Ronaldo non si discute, però non sta passando il suo miglior momento. Anche per una tutela sua personale, dovessi essere l’allenatore, in questo momento lo terrei fuori proprio per tutelarlo. Non è il Ronaldo solito e da allenatore dovrei guardare il bene della squadra. Dybala e Higuain sono quelli che danno più certezza».

RONALDO «È sempre un calciatore umano, non un extraterrestre. Tutti i giocatori possono passare momenti negativi. Il giusto modo è tutelarlo. Non è detto che a partita in corso non possa essere decisivo».

Condividi