Juric: «Dopo la Juve i giocatori erano entusiasti. Contando da dove siamo partiti…»

© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Juric, allenatore dell’Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Udinese

In conferenza stampa, alla vigilia di Udinese Verona, Ivan Juric ha rilasciato un’intervista, tornando a parlare anche del successo di settimana scorsa contro la Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

VITTORIA – «Loro erano entusiasti, parto dal presupposto di dove siamo partiti. Eravamo ad un livello basso, cercavamo gli esuberi, e anche così facevamo fatica a pagarli. Quando affronto l’Udinese per me è il Real Madrid, cinque mesi fa era così. Devono stare molto attenti, non abbassare la guardia e ottenere la salvezza».