Juve, agli ottavi non potrai incontrare Conte…grazie alla Roma

antonio conte
© foto www.imagephotoagency.it

Così come la Juventus, il Chelsea si è qualificato agli ottavi come seconda del proprio girone e quindi non affronterà i bianconeri

Il merito va anche all’Atletico Madrid che è riuscito a strappare un pareggio a Londra ieri sera, ma “Grazie Roma” oggi lo possiamo dire pure noi. Contro ogni pronostico, infatti, i giallorossi hanno concluso il loro cammino al primo posto nel gruppo C e, grazie a questa incredibile performance, hanno costretto il Chelsea di Conte a qualificarsi agli ottavi come seconda, impedendo quindi il verificarsi di un confronto diretto immediato con la Juve, squadra anch’essa qualificatasi alle spalle del Barcellona nel girone D.

LE POSSIBILI AVVERSARIE – Scampato il pericoloso Chelsea ed in attesa di conoscere chi si aggiudicherà il primato nel girone E (in lotta ci sono ancora Liverpool, Siviglia e Spartak Mosca), sono cinque attualmente le possibili avversarie agli ottavi della Juventus. Tre rappresentano le classiche squadre da evitare agli ottavi, ovvero i due Manchester di Guardiola e Mourinho, mentre l’altra è il Psg di Emery ma soprattutto del formidabile tridente offensivo composto da Neymar, Cavani e Mbappè: un gradino sotto, tra le probabili sfidanti, c’è il Tottenham (capace però di vincere il girone in cui è inserito anche il Real Madrid), anche se la squadra più abbordabile sulla carta è il Besiktas, che ha già acquisito matematicamente il primato nel gruppo G.

Articolo precedente
dybalaDybala, così no: la Juve passa, ma la Joya stecca ancora
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di mercoledì 6 dicembre 2017