Connettiti con noi

News

Juve Atalanta Primavera 1-2: Chibozo non basta, bianconeri sconfitti a Vinovo

Pubblicato

su

La Juve Primavera ospita l’Atalanta nella diciannovesima giornata di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(Inviato all’Ale&Ricky di Vinovo) – La Juve Primavera gioca un’altra grande partita tra le mura amiche di Vinovo ma non riesce ad evitare la sconfitta. Gli ospiti, avanti con Sidibe su rigore, vengono ripresi grazie al preciso colpo di testa di Chibozo. Nel finale i bianconeri spingono sull’acceleratore ma è la Dea a portare a casa i tre punti in virtù del secondo rigore trasformato ancora una volta da Sidibe.


Juve Atalanta Primavera 1-2: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida di Vinovo.

4′ Problemi per Senko – In uscita il portiere viene travolto da un suo compagno. L’estremo difensore bianconero è comunque in grado di proseguire.

8′ Occasione Hasa – Gran conclusione di destro, palla che sfiora il palo e termina sul fondo.

13′ Occasione Cerri – Il 9 bianconero viene pescato bene tra le linee. La sua conclusione sbatte su Dajcar, quando però il gioco era già stato interrotto per fuorigioco.

15′ Omar pericoloso – Il nerazzurro prova la conclusione dall’interno dell’area di rigore, la difesa bianconera fa muro.

21′ Confusione in campo – Brutta fase del match, in cui entrambe le squadre sbagliano semplici palloni in impostazione. Il gioco risulta molto spezzettato.

24′ Tiro Ceresoli – Gran conclusione dalla distanza, palla che termina sul fondo dopo una leggera deviazione. Calcio d’angolo per la Dea.

28′ Rigore per l’Atalanta – Uscita a valanga di Senko, calcio di rigore per la Dea.

29′ Gol Atalanta – Sidibe spiazza Senko e porta avanti gli ospiti poco prima della mezz’ora

32′ Tiro Turicchia – Risposta immediata dei bianconeri con Turicchia. Palla che termina tra le braccia di Dajcar.

34′ Sidibe si divora il raddoppio – Rimasto solo all’interno dell’area di rigore, l’8 bianconero non centra clamorosamente lo specchio di porta. Si resta 0-1.

36′ Tiro De Nipoti – Gran botta del 23 nerazzurro, Senko risponde presente.

41′ Senko strepitoso – Grandissima parata del numero 1 bianconero sulla conclusione a botta sicura di Omar.

TERMINA QUI LA PRIMA FRAZIONE: SQUADRE A RIPOSO DOPO I PRIMI 45′

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa a Vinovo. Bianconeri chiamati a ribaltare il risultato maturato nel primo tempo.

51′ Juve arrembante – I bianconeri sono entrati in campo in questo secondo tempo con un atteggiamento molto più offensivo. L’ingresso di Mbangula sta scuotendo la squadra in questo avvio di secondo tempo.

56′ Tiro Sidibe – Gran conclusione dall’interno dell’area di rigore, palla che termina alta sopra la traversa.

59′ Colpo di testa Muharemovic – Il centrale di difesa prova a colpire di testa, palla che termina sul fondo sotto lo sguardo attento di Dajcar.

61′ GOL Chibozo – Cross potente di Savona a pescare Chibozo nel mezzo. La deviazione di testa del numero 17 bianconero è vincente! 1-1 a Vinovo.

67′ Forze fresche – Bonatti getta nella mischia Maressa. A fargli posto è Chibozo.

71′ Sidibe porta avanti i suoi – Rigore perfetto del numero 8, che spiazza ancora Senko. Atalanta di nuovo in vantaggio.

76′ Doppio cambio per i bianconeri – Dentro Sekularac e Strijdonck, a fargli posto sono Citi e Hasa.

82′ Mulazzi pericoloso – Gran cross di Strijdonck, il 14 bianconero non trova per poco la deviazione vincente.

84′ Problemi per Strijdonck – A pochi minuti dal suo ingresso in campo è costretto a lasciare il terreno di gioco per un problema di natura muscolare. Al suo posto Nonge Boende.

TERMINA QUI LA SFIDA DI VINOVO: I BIANCONERI NON RIESCONO A EVITARE LA SCONFITTA


Migliore in campo Juve: Nzouango PAGELLE


Juve Atalanta Primavera 1-2: risultato e tabellino

Reti: 29′ Sidibe su rig., 61′ Chibozo, 71′ Sidibe su rig.

Juve Primavera (4-4-2): Senko; Savona, Citi (76′ Sekularac), Muharemovic, Rouhi; Mulazzi, Nzouango, Hasa (76′ Strijdonck, 84′ Nonge), Turicchia; Cerri (46′ Mbangula), Chibozo (67′ Maressa). All. Bonatti. A disp. Scaglia, Daffara, Fiumano, Solberg, Ledonne, Nonge, Huijsen

Atalanta (3-4-3): Dajcar, Del Lungo, Ceresoli, Renault (70′ Oliveri), Sidibe, Chiwisa (70′ Giovane), Panada, De Nipoti (87′ Zuccon), Omar, Berto, Bernasconi. All. Brambilla. A disp. Sassi, Hecko, Fisic, Pagani, Stabile, De Palma

Arbitro: Perenzoni di Rovereto

Ammoniti: 50′ Renault

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.