Juve Atletico, streaming LIVE e diretta TV: come vedere il match

Allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Juve Atletico, martedì 12 marzo alle ore 21.00 in diretta tv o in streaming. Ecco come non perdersi il big match di Champions

Dopo la convincente vittoria in campionato contro l’Udinese, la Juventus è pronta ad affrontare il ritorno degli ottavi di finale di Champions League dove ospiterà l’Atletico Madrid. Servirà una grande prestazione e un grande pubblico alla squadra allenata da Massimiliano Allegri per ribaltare il 2-0 della gara di andata, ma dopo il miracolo sfiorato al Bernabeu la passata stagione nulla sembra impossibile. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE

Dalla loro i bianconeri avranno il fattore Cristiano Ronaldo, che in Champions League ha punito i Colchoneros in numerose occasioni quando vestiva la maglia del Real Madrid. La tripletta con la quale ha deciso la semifinale di andata della stagione 2016/2017 tra Merengues e Atletico è il dato che più fa sorridere gli juventini. Lo stesso esito infatti, 3-0, garantirebbe ai bianconeri di completare la rimonta. Servirà, in ogni caso, una prestazione quasi perfetta da parte di tutto il collettivo.


Juve Atletico: le probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Mandzukic.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Arias, Gimenez, Godin, Juanfran; Correa, Koke, Rodri, Saul; Griezmann, Morata.


Juve Atletico: dove vedere la gara

Juventus-Atletico Madrid è in programma martedì 12 marzo alle ore 21.00 all’Allianz Stadium. La partita sarà visibile in diretta ed esclusiva su Sky Sport. Lo streaming del match sarà affidato alla piattaforma dedicata SkyGo.


Juve Atletico: l’arbitro dell’incontro

La UEFA ha designato il direttore di gara per l’importante gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Juventus e Atletico. Il direttore di garà sarà l’olandese Björn Kuipers. Il fischietto sarà coadiuvato dai connazionali Sander van Roekel e Erwin Zeinstra. Il quarto uomo sarà invece Dennis Higler, mentre il Var sarà affidato a Danny Makkelie e Pol van Boekel.