Juve-Bologna 2-0: Arthur e McKennie per tornare ai tre punti in campionato

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve ospita il Bologna allo Stadium nella 19esima di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights e cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium) – La Juve dà continuità alla vittoria in Supercoppa, cancellando il ko con l’Inter e imponendosi 2-0 col Bologna. Decisive le reti di Arthur e McKennie, che permettono ai bianconeri di guadagnare punti importanti in classifica.


Juve Bologna 2-0 LIVE: sintesi e moviola

Reti: 15′ Arthur, 72′ McKennie

3′ Punizione Bernardeschi – Scodella un pallone al centro il numero 33, con la difesa rossoblù che allontana.

5′ Cuadrado a terra – Il colombiano giù nel contatto in area con Dijks. Sacchi lascia proseguire.

6′ Occasione McKennie – Ci prova in allungo l’americano, non trovando il giusto equilibrio per colpire il pallone.

7′ Tiro Orsolini – Primo squillo rossoblù di Orsolini, con il suo mancino che si spegne a lato.

13′ Ammonito Vignato – Primo giallo all’indirizzo del numero 55, che scalcia duramente da dietro Bentancur.

15′ Gol Arthur – Destro dalla distanza vincente per il brasiliano, con una deviazione decisiva a spiazzare Skorupski.

17′ Tiro Bernardeschi – Si divora il raddoppio il numero 33, tentando un pallonetto che si perde alto dentro l’area di rigore.

19′ Parata Szczesny – Risponde presente il portiere polacco, che devia in angolo il tiro di Orsolini.

21′ Ammonito Kulusevski – Lo svedese era diffidato, salterà la prossima partita con la Sampdoria.

24′ Orsolini giù in area – Finisce a terra l’esterno del Bologna nel contatto con Danilo. Tutto regolare per l’arbitro che lascia proseguire.

28′ Tiro Bernardeschi – Cristiano Ronaldo viene murato da Skorupski, con Bernardeschi che si fionda sulla ribattuta. A colpo sicuro trova ancora l’opposizione del portiere polacco.

32′ Occasione Cuadrado – Si divora il raddoppio il colombiano, dando il via al contropiede ma spedendo alto dentro l’area di rigore.

35′ Occasione Kulusevski – Ronaldo murato da Danilo continua l’azione, servendo al centro Kulusevski. Lo svedese tenta il colpo di tacco, facile preda di Skorupski.

38′ Tiro-cross Orsolini – Mancino velenoso del classe ’97 verso l’area piccola, con Szczesny che blocca a terra la sfera.

40′ Tiro Soriano – Szczesny impietrito, ma il tiro dell’ex Sampdoria si perde di un soffio a lato.

41′ Contatto Orsolini-Danilo – Giù in area l’attaccante del Bologna, ma lascia proseguire Sacchi. Il controllo del VAR conferma la decisione.

43′ Colpo di testa McKennie – Pericoloso da calcio d’angolo l’americano, ma il pallone termina sopra la traversa.

47′ Ammonito Chiellini – Secondo giallo tra le fila bianconere all’indirizzo del capitano.

48′ Parata Szczesny – Intervento monumentale del portiere, che si oppone al tentativo sfortunato di autogol di Cuadrado.

52′ Ammonito Arthur – Intervento in ritardo del brasiliano, punito da Sacchi.

53′ Punizione Sansone – Ci prova da calcio piazzato il neo entrato, con il pallone che si infrange sulla barriera.

56′ Tiro Orsolini – Sterza sul mancino e calcia l’esterno bolognese, con Szczesny che si allunga e respinge coi pugni.

59′ Occasione Sansone – Dal versante sinistro dell’area calcia il numero 10, non trovando di poco la porta.

60′ Tiro Cuadrado – Si invola a destra Cuadrado, arrivando al tiro in corsa. Respinge in corner Skorupski.

63′ Punizione Ronaldo – Destro secco dal limite del numero 7 che si infrange sulla barriera.

66′ Kulusevski a terra in area – Recrimina un rigore la Juventus per un intervento in area ai danni di Kulusevski. Lascia proseguire l’arbitro.

68′ Cambio Juve – Pirlo getta nella mischia Morata, che prende il posto di Bernardeschi.

72′ Gol McKennie – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, McKennie svetta in area e infila di testa Skorupski.

74′ Occasione McKennie – Subito chance di firmare la doppietta per McKennie, con Skorupski che gli dice no.

78′ Triplo cambio Juve – Dentro De Ligt, Ramsey e Rabiot che prendono il posto di Bonucci, Kulusevski e Arthur.

80′ Tiro Rabiot – Alza troppo la mira l’uruguaiano, spedendo alle stelle il pallone.

84′ Tiro Sansone – Soriano allarga e Sansone calcia al volo, non trovando però la porta.

87′ Occasione Rabiot – Ad un passo dal gol il francese, con il suo tiro di sinistro respinto da Skorupski.

90′ Tiro Ronaldo – Si immola ancora il portiere polacco, che dice no a CR7.


Migliore in campo Juve: McKennie PAGELLE


Juve Bologna 2-0: risultato e tabellino

Reti: 15′ Arthur, 72′ McKennie

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci (78′ De Ligt), Chiellini, Danilo; McKennie (92′ Demiral), Arthur (78′ Rabiot), Bentancur, Bernardeschi (68′ Morata); Kulusevski (78′ Ramsey), Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Buffon, Pinsoglio, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Chiesa, Fagioli

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (46′ Soumaoro), Danilo, Tomiyasu, Dijks (76′ Palacio); Schouten, Svanberg (64′ Dominguez); Orsolini (76′ Olsen), Soriano, Vignato (46′ Sansone); Barrow. All. Mihajlovic. A disp. Da Costa, Breza, Hickey, Paz, Poli, Baldursson

Arbitro: Sacchi di Macerata

Ammoniti: 13′ Vignato, 21′ Kulusevski, 47′ Chiellini, 52′ Arthur, 62′ Dijks


Juve Bologna: il pre partita

Condividi