Connettiti con noi

News

Juve Bologna 1-1: Vlahovic evita il KO, piccolo intoppo nella corsa Champions

Pubblicato

su

La Juve ospita il Bologna nella 33esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium) – La Juve strappa un punto all’ultimo respiro contro il Bologna nel segno di Vlahovic. Il serbo riacciuffa una partita tosta, aperta dal gol di Soriano. 1-1 allo Stadium, piccolo intoppo nella corsa Champions.


Juve Bologna 1-1: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Juve Bologna.

1′ Dybala in avanti – Primo spunto della Joya, che cerca il dialogo con Vlahovic ma viene fermato al limite dell’area.

2′ Occasione Pellegrini – Buona azione a sinistra, poi il suo tiro-cross viene rimpallato.

4′ Tiro Dybala – Riceve da Cuadrado e calcia di sinistro dalla distanza, non trovando la porta.

5′ Tiro Cuadrado – Respinto il tentativo del colombiano.

7′ Salvataggio Danilo – Orsolini va al cross dalla sinistra, trovando la risposta di Danilo che allontana.

9′ Tiro Orsolini – Buco della difesa della Juventus, con Orsolini che calcia di sinistro dal limite. Pallone di poco a lato.

10′ Occasione Vlahovic – Morata crossa per Vlahovic che di testa spedisce fuori.

11′ Colpo di testa Vlahovic – Ancora cross di Morata, ancora colpo di testa Vlahovic. Pallone questa volta di pochissimo alto.

13′ Ammonito Thaeate – Primo giallo del match per il numero 6, che ha fermato col braccio la ripartenza di Rabiot.

14′ Punizione Dybala – Disegna una traiettoria velenosa l’argentino, che scavalca la barriera ed esce di un soffio alla sinistra di Skorupski.

16′ Salvataggio De Ligt – Ottima risposta dell’olandese sul cross dal fondo di Arnautovic.

17′ Tiro Svanberg – Incomprensione tra Cuadrado e Rabiot che lascia campo libero a Svanberg. Il suo tiro però è impreciso.

18′ Ammonito Svanberg – Giallo anche per il 32 per un’entrata in ritardo su Chiellini.

20′ Occasione Vlahovic – A metà tra un tiro e un cross, il pallone del serbo scivola oltre la linea di fondo campo.

22′ Contropiede Morata – Riparte a grandissima velocità ma arrivato al limite sbaglia il passaggio per Vlahovic.

23′ Colpo di testa Rabiot – Punizione di Dybala sulla testa del francese, che la gira verso la porta ma non trova lo specchio.

24′ Parata Szczesny – Si distende il polacco e blocca in presa il cross dalla destra di Orsolini.

27′ Punizione Cuadrado – Cerca il suggerimento per un compagno da palla inattiva, ma la traiettoria è troppo lunga e si perde sul fondo.

29′ Tiro Svanberg – Da posizione defilata, il numero 32 scalda i guantoni di Szczesny che blocca a terra.

31′ Ammonito Cuadrado – Primo giallo tra le fila della Juventus, con Cuadrado entrato in ritardo su Orsolini.

34′ Occasione Morata – Bel cross dalla destra di De Sciglio per Morata, anticipato al momento della battuta a rete.

35′ Calcio d’angolo Pellegrini – Bella traiettoria col mancino, Skorupski in uscita anticipa De Ligt.

37′ Tiro Danilo – Destro in diagonale del brasiliano che spaventa Skorupski. Palla a lato di poco.

40′ Salvataggio Danilo – Intervento super del brasiliano, che in spaccata ferma Svanberg lanciato a rete.

41′ Ammonito Anrautovic – In ritardo su Cuadrado, ammonito anche l’attaccante.

43′ Punizione Dybala – Sinistro da posizione defilata a cercare la porta ma palla alta di poco.

44′ Tiro Arnautovic – Conclusione imprecisa che sorvola la traversa.

FINE PRIMO TEMPO

INIZIA LA RIPRESA

46′ Occasione Svanberg – Sbilanciato alle spalle dal rientro di Rabiot, Svanberg non trova la porta dal limite.

47′ Tiro Arnautovic – Si gira su De Sciglio e calcia di sinistro, mandando ad un soffio dal palo.

49′ Occasione Rabiot – Cross di Pellegrini che scavalca tutta la difesa, Skorupski a vuota ma Rabiot calcia fuori a porta vuota.

52′ Gol Arnautovic – I due centrali si fanno infilare da Arnautovic, che sbuca alle loro spalle, salta Szczesny e deposita in gol. Juventus in svantaggio.

55′ Tiro De Sciglio – Destro dalla lunghissima distanza alzato in angolo da Skorupski.

56′ Palo Danilo – Calcio d’angolo a premiare l’inserimento di Danilo, che di testa colpisce il palo.

58′ Colpo di testa De Ligt – Miracolo di Skorupski, che si immola sul colpo di testa ravvicinato di De Ligt.

59′ Cambi Juve – Fuori De Ligt, Dybala e Pellegrini, dentro Bonucci, Bernardeschi e Zakaria.

62′ Tiro Cuadrado – In condizioni precarie, il colombiano non trova la porta.

63′ Tiro Soriano – Sponda di tacco di Arnautovic per Soriano che ci prova da fuori ma trova la respinta della difesa in angolo.

65′ Cambio Bologna – Dentro Barrow per Arnautovic.

66′ Tiro Chiellini – Ci prova in caduta il capitano, spedendo a lato.

68′ Possesso palla Juve – Bianconeri in cerca del gol, tanto giro palla in questa fase.

69′ Tiro Vlahovic – Spara sopra la traversa il serbo, provandoci da lontano.

71′ Occasione Orsolini – Si gira sul sinistro il numero 7 e prova a calciare, venendo stoppato da Chiellini.

73′ Cambi Bologna – Dentro Kasius e Aebischer per Soriano e Svanberg.

74′ Cambi Juve – Dentro Alex Sandro per Chiellini.

77′ Occasione De Sciglio – Bernardeschi chiude l’uno-due con De Sciglio, con il terzino che crossa al centro ma trova l’opposizione della difesa.

81′ Morata giù in area – Lo spagnolo abbattuto all’ingresso in area di rigore. Sacchi va a vedere il VAR ma giudica l’intervento fuori dall’area. Non è rigore! 

84′ Espulsi Soumaoro e Medel – Rosso per entrambi: il primo per il fallo il secondo per proteste.

85′ Punizione Vlahovic – Pallone alto di poco sul tentativo dal limite.

86′ Cambio Juve – Dentro Kean per De Sciglio.

87′ Cambi Bologna – Dentro Bonifazi e Dominguez per Kasius e Orsolini.

90′ Occasione Zakaria – Batti e ribatti in area, il pallone giunge al centrocampista che non riesce a ribadire in rete.

92′ Occasione Bonucci – Ci prova anche il difensore, non trovando lo specchio.

95′ Gol Vlahovic – Ci pensa il serbo a pareggia i conti, depositando in rete dopo la rovesciata di Morata.

96′ Colpo di testa Morata – Para a terra Skorupski.


Migliore in campo Juve: De Ligt PAGELLE


Juve Bologna 1-1: risultato e tabellino

RETI: 52′ Arnautovic, 95′ Vlahovic

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio (86′ Kean), De Ligt (59′ Bonucci), Chiellini (74′ Alex Sandro), Pellegrini (59′ Zakaria); Cuadrado, Danilo, Rabiot; Dybala (59′ Bernardeschi), Vlahovic, Morata. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, Rugani, Miretti.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Dijks, Svanberg (73′ Aebischer), Schouten, Soriano (73′ Kasius) (87′ Dominguez), Hickey; Orsolini (87′ Bonifazi), Arnautovic (65′ Barrow). All. Mihajlovic (in panchina Tanjga). A disp. Molla, Bardi, Binks, Viola, Mbaye, De Silvestri, Vignato

Arbitro: Sacchi di Macerata

AMMONITI: 13′ Theate, 18′ Svanberg, 31′ Cuadrado, 41′ Arnautovic

ESPULSI: 84′ Soumaoro, 84′ Medel


Juve Bologna: il pre partita

Ore 18.20 – Pubblico tutto in piedi e cori per Alessandro Del Piero, presente allo Stadium.

Ore 18.15 – Tiri in porta a Pinsoglio ora.

Ore 18.10 – Esercizi di possesso palla ora in campo.

Ore 18.05 – Nedved, Arrivabene e Agnelli seguono il riscaldamento da bordocampo.

Ore 18.00 – Juventus in campo. Inizia il riscaldamento dei bianconeri.

Ore 17.33 – C’è Anche Alessandro Del Piero all’Allianz Stadium

Ore 17.30 – La Juventus è la squadra che ha battuto più volte il Bologna in Serie A: 78 successi bianconeri in 149 incontri, a fronte di 23 vittorie rossoblù e 48 pareggi.

Ore 17.00 – La Juventus ha trovato il successo in tutte le ultime otto gare casalinghe di Serie A contro il Bologna e in tutte le ultime sei ha segnato almeno due reti; in generale nelle ultime 25 gare interne di campionato contro gli emiliani, i bianconeri hanno perso solo una volta, il 26 febbraio 2011 con Delneri in panchina (0-2 firmato dalla doppietta di Marco Di Vaio).

Ore 16.30 – L’Allianz Stadium si prepara per Juve-Bologna: fischio d’inizio in programma per le 18.30.

Ore 16.00 – La Juventus è la squadra che ha collezionato più punti (28) nel girone di ritorno di questo campionato e alla pari del Milan (un solo ko) è una delle due che ha perso meno partite, dall’altro lato il Bologna è la formazione che in questa seconda fase di stagione ha raccolto meno punti in trasferta (due).

Ore 15.30La Juventus ha segnato 11 gol di testa, solamente Lazio (12) e Inter (15) hanno fatto meglio – i bianconeri inoltre hanno concesso tre reti con questo fondamentale, più solo dell’Atalanta.

Ore 15.00 – In caso di rete contro il Bologna, Dusan Vlahovic segnerà il 50° gol in Serie A a 22 anni e 78 giorni; nella storia della Serie A solo un giocatore straniero (oriundi esclusi) ha raggiunto questo traguardo in età più giovane: Alexandre Pato il 10/04/2011 (21 anni e 220 giorni).

Ore 14.30 – In difesa dovrebbe tornare dal primo minuto Mattia De Sciglio, squalificato contro l’Inter.

Ore 14.00 – Zakaria potrebbe essere risparmiato per la Coppa Italia.

Ore 13.30 – In difesa Chiellini è favorito su Bonucci per affiancare De Ligt.

Ore 13.00 – Vlahovic giocherà titolare in avanti. Il centravanti serbo dovrebbe essere supportato alle sue spalle da Cuadrado, Dybala e Morata.

Ore 12.30 – Massimiliano Allegri potrebbe affidarsi al 4-2-3-1 questa sera con una sorpresa di formazione: Danilo nel duo a centrocampo.

Ore 12.00 – Ufficiali i convocati della Juventus per il match. Massimiliano Allegri recupera De Sciglio e Morata dopo la squalifica contro l’Inter. Assenti Locatelli, Arthur, McKennie, Kaio Jorge e Chiesa.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.