Juve-Chievo, i precedenti: bianconeri mai sconfitti in casa

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve si prepara al terzo turno di campionato ed i precedenti delle sfide contro i clivensi sono altamente confortanti

Dopo aver ottenuto due successi nelle prime due giornate di Serie A, la Juventus scenderà in campo per il terzo impegno in campionato sabato alle 18, quando la squadra di Allegri affronterà sul terreno amico dello Juventus Stadium il Chievo di Maran.

I PRECEDENTI – I numeri, come facilmente presumibile, sono praticamente tutti a favore dei bianconeri. La Juventus, infatti, ha perso soltanto una delle delle 28 partite giocate contro i clivensi in Serie A nel gennaio 2010, mentre nelle altre gare la Vecchia Signora ha totalizzato 20 successi e sette pareggi. A Torino, tuttavia, il bilancio a favore della Juventus è ancora più schiacciante: in casa, infatti, i bianconeri hanno conquistato 10 vittorie ed ottenuto 4 pareggi in 14 sfide.

IL DATO “NEGATIVO” – L’unico “allarme” se si vuol dare importanza ai numeri deriva dal fatto che questa gara capita alla terza giornata di Serie A, in quanto Juventus e Chievo si sono incontrate già due volte in concomitanza del terzo turno: nel primo anno di serie A dei veneti (2001/2002) finì 3-2 per la formazione di Lippi, mentre più amaro è il ricordo della sfida di due anni fa, quando, nel settembre 2015, la squadra di Allegri non andò oltre l’1-1 allo Juventus Stadium, evitando tra l’altro la terza sconfitta consecutiva grazie ad un gol su rigore di Dybala nel finale.

Condividi