Connettiti con noi

Esports

Juve eSports, Ricci punta sul progetto: «Ha un potenziale pazzesco»

Pubblicato

su

La Juve prosegue con il progetto eSports: Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer del club, ne ha parlato durante un intervento in un’anticipazione della serie All or Nothing Juventus

Procede a gonfie vele il progetto della Juventus con l’eSports. I proplayers bianconeri stanno ottenendo ottimi risultati e nella scorsa stagione hanno trionfato nella eFooball.Pro Cup, importante trofeo internazionale a cui hanno partecipato squadre importanti come Arsenal, Barcellona, Schalke e Monaco. Traguardo importante anche per Cocchi20, che ha conquistato la TIMVISION Cup in finale contro l’Atalanta, dimostrando ancora una volta quanto il team di eSports bianconero sia valido sia in Italia, che a livello internazionale.

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer della Juventus, durante un’anticipazione della serie All or Nothing Juventus, ha parlato proprio del progetto di eSports del club bianconero, sottolineando l’importanza e il potenziale di questo settore in espansione. Le sue dichiarazioni.

ESPORTS – «Il mondo dell’Esports genera intrattenimento e coinvolge grandi masse. Non possiamo non osservare con attenzione i trend che si stanno sviluppando nell’industria. Nel calcio c’è tanto margine nell’Esports. Ha un potenziale pazzesco».

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.