Juve, in estate sarà assalto a Romagnoli per la RRC

© foto www.imagephotoagency.it

Il giovane difensore rossonero sta scalando le gerarchie nella lista degli obiettivi della Juventus. Marotta è pronto a soffiare Alessio Romagnoli al Milan

Bonucci bis, sì ma al contrario. Perché questa volta il treno è in partenza da Milano Centrale e in arrivo a Torino Portanuova. Passeggero di prima classe è Alessio Romagnoli, uno dei difensori più promettenti del panorama nazionale e ormai dichiaratamente obiettivo di mercato della Vecchia Signora. La considerazione che il Milan nutre nei confronti dell’ex Roma sembra essere calata considerevolmente dopo l’arrivo di Leo a Casa Milan. Sostanzialmente Romagnoli non ha più un ruolo centrale nei progetti del club di Via Turati. Motivo per cui Marotta ha messo nel mirino il centrale classe ’95.

Mancino di piede, abile tecnicamente e difensivamente, Alessio sarebbe il profilo perfetto per ringiovanire ulteriormente il pacchetto arretrato della Juventus. Tant’è che dalle parti di Torino si parla già di RRC (Rugani, Romagnoli, Caladara) come nuovo acronimo della futuribile terza linea bianconera. Tutto molto bello, sicuro, ma quanti soldi serviranno? Si va dai 30 milioni di euro a salire: una cifra considerevole ma che Marotta sarebbe pronto ad investire per portarsi a casa il talento 22enne. La trattativa, naturalmente, non esiste ancora ma potrebbe presto essere messa in piedi. Sarà l’inizio di una nuova era?

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di lunedì 13 novembre 2017
Prossimo articolo
matuidiVerso Russia 2018, tutti i bianconeri che andranno al Mondiale