Juve Fiorentina, Pasqua valuta da giallo Chiesa e Bonucci. Da rivedere

bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

L’arbitro Pasqua ammonisce prima Chiesa e dopo qualche minuto estrae il giallo anche per Bonucci. La decisione lascia qualche dubbio

Il primo tempo di Juve Fiorentina è stato ricco di episodi da moviola. Non solo il rigore di Pezzella: da segnalare anche la gestione dei cartellini gialli da parte di Pasqua. L’arbitro, infatti, ha ammonito Chiesa al 33′: l’esterno viola si era reso protagonista di un brutto intervento su De Ligt, rimasto a terra dolorante.

Solo due minuti dopo, il direttore di gara ha ammonito anche Bonucci per un fallo su Cutrone: in questo caso, la decisione è apparsa piuttosto dura. Il difensore, infatti, aveva commesso un intervento che non sembrava particolarmente duro.