Connettiti con noi

News

Juve Inter, derby d’Italia a tinte azzurre: tra voglia di rivalsa e mercato

Pubblicato

su

Juve Inter, derby d’Italia a tinte azzurre: tra voglia di rivalsa dei giocatori delusi e gli obiettivi di mercato in comune

Da una parte Perin , Pinsoglio, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Pellegrini, Rugani, Bernardeschi, Locatelli, Chiesa e Kean. Dall’altra Bastoni, D’Ambrosio, Darmian, DiMarco, Ranocchia, Barella e Gagliardini. Di questi, solo 6 hanno partecipato (direttamente o indirettamente) alla disfatta dell’Italia con la Macedonia. Ma Juve Inter sarà anche una sfida all’insegna della voglia di rivalsa che tutti i giocatori italiani avranno dopo la clamorosa eliminazione dal Mondiale.

Nella sfida di giovedì scorso a Palermo nessuno giocatore della Juve è partito titolare, mentre c’erano due elementi dell’Inter schierati dall’inizio da Mancini, cioè Bastoni e Barella. Bonucci e Locatelli erano out, Chiellini è entrato solo alla fine e De Sciglio è rimasto in panchina. I 6 giocatori, quindi, oltre alla posta in palio del derby d’Italia, avranno un desiderio in più i lasciarci alle spalle uno dei momenti più devastanti nella storia del calcio affrontandosi domenica allo Stadium.

C’è anche un segno del cambio dei tempi nella “rivalità” tra Juve e Inter legato al mondo Italia. Se infatti, fino a qualche anno fa, era la Vecchia Signora a fornire la maggior parte dei giocatori alla causa azzurra (basti pensare all’Italia del 2006 con Buffon, Cannavaro, Zambrotta, Camoranesi e Del Piero contro il solo Materazzi), da un po’ di tempo anche i nerazzurri hanno invertito la rotta di quell’ “internazionalità” che spesso è stata oggetto anche di sfottò da parte dei tifosi bianconeri proprio perché penalizzante verso l’Italia.

Juve Inter, infine, sarà sfida anche sul mercato…sempre in ottica azzurra. Sono almeno tre, infatti, gli obiettivi nel mirino sia dei bianconeri che dei nerazzurri: Frattesi, Raspadori e Scamacca. Tutti giocatori di quel Sassuolo che è diventato fucina di giocatori per Mancini. E su cui le due rivali si daranno “battaglia” in questi mesi, fuori dal campo dello Stadium.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.