Juve, l’ex Morata castiga il “nemico” Mourinho – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Il centravanti spagnolo firma il gol partita che decide la super sfida tra Chelsea e Manchester United. Morata fa esplodere Stamford Bridge e disperare Mourinho

I gol importanti sono sempre stati il marchio di fabbrica di Alvaro Morata. Lo sanno bene i tifosi della Juventus, che hanno beneficiato per due stagioni del grande contributo realizzativo dello spagnolo. E, si sa, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Così Morata si mette in testa di decidere il big match della 11ª giornata di Premier League tra il suo Chelsea e il Manchester United.

La partitissima termina 1-0 per i Blues di Conte e il merito è in gran parte del prodotto della cantera del Real Madrid. La prodezza aerea su traversone di Azpilicueta e da vedere e rivedere. Chissà come l’avrà presa José Mourinho, allenatore dei Red Devils dal cuore interista, punito proprio da un ex bianconero. Intanto il City di Guardiola ringrazia e vola a +8 in classifica dai cugini.

 

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di lunedì 6 novembre 2017
Prossimo articolo
maxischermiFebbre da Champions: Juve-Barça è già sold-out