Juve Napoli, Corsi (pres. Empoli): «Io sarei andato a Torino»

Iscriviti
fabrizio corsi
© foto www.imagephotoagency.it

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha parlato della sentenza relativa a Juve Napoli e del comportamento degli azzurri

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha parlato Radio Kiss Kiss Napoli della sentenza relativa a Juve Napoli e del comportamento degli azzurri.

«Se l’ASL mi dice di non partire io parto perché preferisco andare nel penale che perdere la partita. Poi andrei a patteggiare, troverei la soluzione, ma io sarei partito. A me farebbe più paura perdere il match a tavolino, per cui se l’ASL avesse detto di fermarsi io sarei andato comunque a Torino. Detto questo, sarei contento se Juventus-Napoli si giocasse».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news della giornata bianconera

Condividi