Juve, ecco il piano per Milinkovic-Savic: cash più una grande contropartita

© foto www.imagephotoagency.it

Marotta e Paratici vogliono cercare l’assalto al serbo, anche se servirebbe qualche sacrificio importante

La Juventus vuole chiudere con il botto la già straordinaria campagna acquisti di quest’anno. E l’obiettivo è noto: Marotta e Paratici vogliono tentare l’assalto a Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo è un vero e proprio pallino per i due uomini di mercato bianconeri, i quali stanno cercando di capire come arrivare al «sì» del presidente della Lazio Claudio Lotito.

A riportare la strategia della Juve è Il Messaggero, il quale oggi parla di una collaborazione con il Milan. Negli ultimi giorni, infatti, si è sparsa la voce secondo cui i rossoneri vorrebbero tentare il colpo Milinkovic-Savic. In realtà, però, Leonardo starebbe facendo un favore a Marotta, cercando di capire le basi dell’affare. Sempre secondo il quotidiano, comunque, prima la Juventus dovrebbe vendere Pjanic. Solo dopo partirebbe il vero e proprio assalto: o 120 milioni subito, oppure 90 milioni e come contropartita Juan Cuadrado.

Articolo precedente
Pjanic, assalto Real! Ma con la Juve inizia a parlare di rinnovo
Prossimo articolo
Alex Sandro, tranquillità Juve. Ma in caso di assalto del PSG non mancano le alternative