Juve, pronta all’ultimo anno di Buffon? Continuerà solo se…

© foto Massimo Pinca

Dopo la finale persa a Cardiff, Gigi Buffon ha annunciato che al 99,9% la stagione che verrà sarà l’ultima della sua carriera

Giunto ormai alla soglia dei 40 anni, la stagione seguente potrebbe essere l’ultima della carriera di Gigi Buffon. Dopo 17 anni di Juve, infatti, il numero 1 dei numeri uno sarebbe pronto a dire basta e ad appendere gli scarpini al chiodo, come si suol dire. Su di lui ha speso nei giorni scorsi parole d’affetto e di stima il portiere del Tottenham (squadra che la Juve affronterà oggi in amichevole) Hugo Lloris, affermando che Gigi e Casillas sono sempre stati i suoi idoli sin da bambino.

L’ANNUNCIO DOPO CARDIFF – Tuttavia, per il portiere bianconero e della nazionale questo potrebbe essere davvero l’ultimo anno e non a caso la Juve ha portato a Torino nel mercato estivo un portiere forte e di grande affidabilità come Szczesny, il quale dovrà evidentemente farsi trovare pronto per sostituire degnamente SuperGigi. L’annuncio di un imminente ritiro, tra l’altro, è arrivato dopo la finale di Champions persa a Cardiff: «Al 99,9 %, la prossima sarà l’ultima annata della mia carriera, in quanto sono intenzionato a concludere con il Mondiale di Russia del 2018. Con il presidente, però, ci siamo detti che potrei continuare per un altro anno qualora dovessimo riuscire a vincere la Champions: in quel caso avrei il desiderio di proseguire per provare a portare a casa anche il Mondiale per club e la Supercoppa europea».