Juve, quattro partite prima della pausa… per conquistare la vetta!

© foto www.imagephotoagency.it

Da qui al 6 gennaio, la Juventus giocherà quattro partite di campionato: l’obiettivo è quello di fare bottino pieno

Se il pareggio contro l’Inter, attuale capolista del campionato, ha lasciato un po’ a tutti i tifosi bianconeri l’amaro in bocca, non bisogna dimenticarsi che tutto è ancora da determinare: giunti quasi al giro di boa, infatti, i bianconeri, i nerazzurri ed il Napoli (squadra attualmente posizionata al secondo posto, a + 1 dalla Juve e a -1 dall’Inter) affronteranno un quartetto di partite che potrebbe cambiare le carte in tavola.

ECCO IL PROGRAMMA – Pronti, via ecco che nel prossimo week-end saranno con ogni probabilità i partenopei ad avere vita più difficile: la squadra di Sarri, infatti, sarà ospite di un Torino in grande forma, mentre quella di Allegri e Spalletti affronteranno rispettivamente le meno blasonate Bologna e Udinese. Il sabato successivo sarà la volta della Juve: i bianconeri, infatti, ospiteranno la Roma (altra squadra che potrebbe diventare una seria candidata al titolo), mentre Napoli e Inter sfideranno rispettivamente Sampdoria e Sassuolo. Nel periodo delle festività, tuttavia, gli impegni sulla carta meno abbordabili li avrà la formazione di Spalletti: l’Inter, infatti, chiuderà il girone d’andata nella gara interna contro la Lazio, mentre il 6 gennaio sarà ospite della Fiorentina allo stadio Artemio Franchi. Apparentemente più semplici, invece, sembrano essere le partite che hanno Juve e Napoli in programma: i bianconeri giocheranno entrambe le volte in trasferta ma contro due squadre di bassa classifica come Verona e Cagliari, mentre gli azzurri prima saranno ospiti del Crotone e poi termineranno questo ciclo con la gara interna contro il Verona.