Juve, riecco Pjaca: Allegri adesso ha un piano per il croato

pjaca
© foto www.imagephotoagency.it

Da superstar con la Primavera di Dal Canto, presto Pjaca potrebbe tornare a vestire la maglia della prima squadra

E’ ormai passato quasi un anno e mezzo da quando la Juventus decise di spendere l’ingente somma di 23 milioni di euro per strappare un giovane talento alla Dinamo Zagabria: stiamo parlando di Marko Pjaca, giocatore che, tuttavia, non è ancora riuscito a dimostrare il suo valore in questo primo scorcio di avventura alla Juventus, complice soprattutto il gravissimo infortunio patito al ginocchio destro con la nazionale croata il 28 marzo che l’ha tenuto lontano dai campi fino a poco tempo fa.

LA RINASCITA IN PRIMAVERA – Adesso, però, il giovane attaccante croato sta finalmente rivedendo la luce grazie alla Primavera: l’allenatore Dal Canto, infatti, ha scelto di aggregare Pjaca al gruppo dei più giovani e l’ex Dinamo Zagabria sta ripagando il suo mister a suon di gol, assist e prestazioni da fuoriclasse. Il numero 20 juventino, insomma, dimostra che pian piano sta ritrovando la condizione, al fine di tornare a disposizione anche del gruppo di Allegri: non è ancora certo che il mister toscano possa pensare ad una sua convocazione in queste ultime partite del 2017, ma ciò che trapela dall’ambiente juventino è che Pjaca, al suo rientro, verrà utilizzato come vice Higuain ed adattato quindi nel ruolo (per lui inedito) di prima punta.